Ufficio Stampa/ Dicembre 19, 2019/ CoopTHC

La cooperativa sociale “Together let’s Help the Community!” ha partecipato al mercatino di Natale tenutosi nel Tribunale Ordinario di Roma, sia nel settore penale che in quello civile, insieme ad “Economia Carceraria” e ad altre associazioni che lavorano nelle carceri e nelle strutture accoglienti per minori. L’iniziativa è stata organizzata dall’Associazione Nazionale Magistrati (ANM) nella persona del Magistrato Emilia Conforti con il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati e durata fino al 19 dicembre 2019. L’obiettivo era quello di mettere in luce realtà che sono presenti dentro le case circondariali e le case-famiglia e che coinvolgono i propri ospiti nella creazione di oggetti di vario genere: dai manufatti artigianali in ceramica creati dalla fantasia dei minori, a prodotti alimentari, alcuni caratteristici del Natale, come torroni e panettoni. Le prelibatezze alimentari provengono da tutta Italia, create da imprese sociali e cooperative che investono negli istituti di pena, coinvolgendo le persone che vi vivono al loro interno. In tanti hanno contribuito al sostegno di queste realtà, comperando gli oggetti esposti: magistrati, avvocati e persone presenti nella struttura del Tribunale che, acquistandoli, hanno sostenuto un’attività importante per la comunità. Anche “Together let’s Help The Community!” ha realizzato un successo con la vendita di molti vasetti di miele millefiori prodotto nella Casa Circondariale di Massa Marittima (GR), nei formati attualmente disponibili (250 grammi e 50 grammi). Si ringrazia coloro che hanno aderito con entusiasmo e soprattutto gli organizzatori dell’evento per la visibilità e la possibilità concessa.

Il nostro miele “made in carcere”
Share this Post